Formazione scolastica e futuro… anche per le ragazze

In Mali la scuola viene gestita dai comuni: compito non facile per le autorità locali, che iniziano ad assumersi questa nuova responsabilità insieme ai genitori degli allievi.
La scuola non se la passa bene in Mali, uno dei paesi più poveri del mondo. Il governo è sicuramente riuscito a portare ad un notevole 80% la percentuale di frequenza scolastica nazionale. Nelle province meridionali però, solo i secondi figli frequentano i corsi e le femmine in particolar modo abbandonano la scuola dopo pochi anni. Il personale docente è scadente o addirittura non ha una formazione. Con l’avvento della decentralizzazione i comuni possono prendere decisioni riguardanti le loro scuole, tuttavia mancano loro le competenze necessarie per tale mansione.

Helvetas accompagna e istruisce sia le autorità locali sia i comitati scolastici, nei quali i genitori si assumono la responsabilità per le proprie scuole e possono collaborare nella gestione dell’educazione. Helvetas sostiene anche l’aggiornamento degli insegnanti e sensibilizza i genitori – soprattutto le mamme – sull’importanza della frequenza e della conclusione della scuola da parte dei loro figli.

Per molte ragazze c’è un motivo molto banale alla base dell’abbandono scolastico: si vergognano di fare i propri bisogni all’aperto. Helvetas interviene dunque costruendo latrine riparate da occhi indiscreti. Inoltre, ogni scuola ha ulteriori priorità: mense dove i ragazzi possano ricevere pasti caldi; aule nuove o restrutturate; alloggi per i docenti. Helvetas appoggia i comuni anche nello sviluppo di nuove offerte formative per i giovani che non sono mai andati a scuola o che l’hanno abbandonata prima del dovuto.
Fanta Sangaré
image description Sempre più genitori notano quanto sia importante che vadano a scuola non solo i loro figli, bensì anche le loro figlie. image description Fanta Sangaré, collaboratrice di Helvetas nel Comune di Mena

Impatto del progetto 2012

3867 studenti/esse hanno concluso con successo la propria formazione elementare in uno dei centri formativi sostenuti da Helvetas